LAGHI "LA FORNACE"

I laghetti del Carpodromo La Fornace si possono raggiungere per chi proviene da Milano percorrendo la ss10 fino a raggiungere Gessate. Al semaforo subito dopo quello che porta alla stazione della metropolitana girare a sinistra seguendo le indicazione per il centro di Gessate. Dopo circa duecento metri ci si troverà in una rotonda, qui bisognerà tenere la destra seguendo le indicazioni per Masate. Dopo circa cinquecento metri sulla destra inizia una strada bianca che porta ai laghetti, all'imboccatura della strada c'è un cartello con l'indicazione laghetto, non molto visibile, tenete comunque presente che la strada si trova prima della prima costruzione che incontrerete sulla destra. Comunque già dalla strada si può intravedere il camino della vecchia fornace, vicino alla quale si trovano i laghi.

 

I laghi sono tre. Il primo, di forma quasi quadrata, si trova proprio di fronte al bar, dove vengono rilasciati i permessi di pesca. Sponde molto comode ma non raggiungibili direttamente con la macchina, che resta parcheggiata comunque a pochi metri, e acqua con profondità media intorno ai 2,5 metri. Qui troviamo carpe, carassi, amur e qualche gatto, da poter insidiare con fissa, roubaisienne o inglese, soprattutto nei mesi invernali.

 

Il lago più piccolo, quasi rotondo, è il meno utilizzato, ed ospita anche lui carpe e carassi.

 

Il terzo lago ha una forma quasi ad "L" ed è quello adibito a campo gara. La profondità qui è più limitata, tra il metro ed il metro e mezzo, e possiamo trovarvi carpe, carassi e qualche bel gattone.

La roubaisienne qui fa da padrona, ma in estate diventa il regno della canna corta! Rattopesca senza pensarci sù, mirando a carpe veramente grosse! In questo lago c'è la possibilità di partecipare anche a gare in notturna lungo la sponda dritta, molto ben illuminata.

 

Se avete in programma una pescata in questi laghi non dimenticate di fare una telefonata a Gianni, il gestore, che su richiesta potra farvi trovare un bel piatto di pasta, panini, affettati e un buon bicchiere di vino. Quest'ultimo però forse vi conviene solo a fine pescata! :-)